Corrado Augias

Giornalista e scrittore, Corrado Augias, è nato a Roma. E' stato redattore capo e corrispondente da New York del settimanale "L'Espresso" e del quotidiano " La Repubblica", al quale tuttora collabora-
All'inizio degli anni '60 ha partecipato al movimento dell'avanguardia teatrale romana con il Teatro del 101, diretto da Antonio Calenda, per il quale ha scritto Direzione Memorie e Riflessi di conoscenza, protagonista Gigi Proietti.
Hai ideato e presentato trasmissioni televisive molto popolari tra le quali "Telefono Giallo" su casi criminali irrisolti, il programma di libri "Babele", la rubrica quotidiana " Le storie - Diario Italiano", tutti per Raitre.
Numerose edizioni e traduzioni in Europa e negli Stati Uniti hanno avuto i suoi "romanzi" sulla città: I segreti di New York. Londra, Parigi e Roma.
Al teatro è tornato con Le fiamme e la ragione, coproduzione Promo Music e Festival della Scienza di Genova 2007 (Regia Ruggero Cara) in cui ha portato in prima persona sulla scena la vicenda umana di Giordano Bruno.
Sempre per Promo Music lavora alle serie i Segreti della Musica con il Maestro Giuseppe F. Modugno. I dvd, in allegato con Repubblica, hanno un grande successo e dal piccolo schermo approdano in teatro.


Spettacoli

L'Eterno incanto di Venere

Le immagini del nudo - femminile in particolare - sono uno spettacolo ormai consueto. Pochi si interrogano su come si sia arrivati a questa consuetudine. Lo spettacolo risponderà alla possibile domanda ripercorrendo le diverse tappe che hanno portato alla situazione attuale.

Ecce Homo

Sulle ultime ore di Gesù in genere si sa poco; ancora meno si conosce della situazione politica e militare della Palestina in quegli anni. Eppure si tratta di elementi fondamentali per meglio capire la tragica sorte di quel Giusto...

I Segreti della Musica

Corrado Augias e il Maestro Giuseppe F. Modugno ci accompagneranno alla scoperta dei grandi compositori.

La vera storia di Traviata

"La Traviata" è probabilmente il capolavoro di Verdi, comunque la sua opera più popolare. Corrado Augias propone un omaggio al compositore nella formula di conferenza-spettacolo, accompagnato dal maestro Giuseppe Modugno al piano.

O Patria mia...Leopardi e l'Italia

Corrado Augias, in questo spettacolo, ci dà un ritratto sorprendente di Giacomo Leopardi, il suo rapporto con l’Italia, con la vita, con gli amori.