Federico Rampini

Federico Rampini, corrispondente di "Repubblica" da New York, ha esordito come giornalista nel 1979 scrivendo per" Rinascita". Già viceredattore del "Sole 24 Ore", è stato editorialista, inviato e corrispondente a Parigi, Bruxelles, San Francisco, Pechino. Ha insegnato alle Università di Berkeley, Shanghai, e al Master della Bocconi.
E'autori di numerosi saggi, tra cui San Francisco Milano( Laterza, 2004) e Non ci possiamo più permettere uno Stato sociale. Falso! (Laterza 2012) Da Mondadori ha pubblicato: Il Secolo Cinese (2005) L'impero di Cindia(2007), Slow Economy (2009), Alla mia Sinistra (2011), Voi avete gli orologi, noi abbiamo il tempo (2012), Banchieri (2013) e il libro-conversazione con Giorgio Napolitano, La via Maestra.
Con Promo Music porta in scena Occedente estremo, spettacolo teatrale da cui Mondadori edita il libro e il Dvd, in vendita nelle maggiori librerie italiane.

Spettacoli

Trump Blues

Avremo quattro anni della presidenza più spettacolare della storia, al confronto impallidiranno i ricordi di Obama, Reagan, Kennedy... E' il soggetto ideale per uno spettacolo di "giornalismo teatrale", che raccontando le gesta di The Donald offra agli spettatori un viaggio nei nuovi populismi, le loro cause, le loro conseguenze.

All you need is love - L'economia spiegata con i Beatles

Federico Rampini torna a teatro e ci racconta la crisi economica attraverso le indimenticabili canzoni di John, Paul, George e Ringo.