M'Barka Ben Taleb

Di origini tunisine, M'Barka da diversi anni vive e lavora in Italia, dove ha inciso nel 2005 il suo primo album da solista, Alto Calore. Prevalentemente autrice di brani di musica etnica, ha ricantato in arabo diverse canzoni napoletane, tra cui Indifferentemente, Nun te scurda', Luna Rossa. L'artista infatti ha vissuto a lungo a Napoli, dove ha collaborato con Eugenio Bennato, Tony Esposito, Pietra Montecorvino, Nava, Lino Cannavacciuolo, Gigi De Rienzo, Gigi Finizio. L'intento dell'artista è quello di esaltare il legame profondo tra le due culture musicali mediterranee, quella tunisina e quella napoletana, combinandole con sonorità neo-melodiche. Tale intento è sfociato nel progetto Fusi tra due mondi, in cui i brani classici della canzone napoletana vengono arrangiati con sonorità nord-africane.
Nella pellicola musicale del 2010 Passione di John Turturro M'Barka interpreta le canzoni Nun te scurda' con Raiz e Pietra Montecorvino, Tammuriata nera con Peppe Barra e Max Casella e da solista 'O sole mio (cantata in arabo interamente al di là del ritornello).
Il regista italo-americano ha voluto M’Barka anche nel suo film Gigolò per caso che vede nel cast Woody Allen, Sharon Stone, John Turturro, Sofia Vergara e Vanessa Paradis. In questo film M'Barka Ben Taleb interpreta il personaggio Mimou cantare I'm Fool to Want You e Luna rossa.
Oltre al canto e alla musica, M'Barka si esibisce in danze tradizionali rivisitate in chiave moderna.

Spettacoli

M'Barka Ben Taleb e gli Ánema

Napolide è un viaggio attraverso la musica napoletana. Dalla villanella a Renato Carosone, passando per i brani della grande tradizione partenopea.